SPECCHIO DEL REALE

Scatta il semaforo. Un operaio chino in un pozzetto tuffa metri di filo srotolandolo da una grossa bobina d’acciaio.
Nessuna fatica nel movimento, gira frenetica, poco, pochissimo l’attrito, il gesto segue il pensiero e la realtà degli oggetti s’adegua.
E’ lavoro e fatica eppure sembra un’immagine finta: l’attrito esiste e ci consuma, come le sabbie portate dal vento bucano le statue.
Una lieve torsione del polso che impugna una manopola di gomma provoca l’aumento della combustione di un olio minerale e lo spostamento mio e del mezzo.
Dopo aver scoperto il fuoco, ora la civiltà in parte s’avvelena, non più col piombo degli acquedotti, ma con quello dei fumi.
Una voglia di fresco e di natura: chilometri per la garanzia di una boccata d’aria montana.
L’invenzione del cotto e la migrazione verso il sushi, la fiorentina, la tartare.
Il crudo è il ritorno. Fresco, animale, poi sopra la civiltà…l’elaborazione.

Lo spasmo e ci si dibatte nel quotidiano, saltare, ma respireremmo buttandoci verso l’acqua o risalendo più lontano da quest’onda ?

Beviamo ? Almeno un aperitivo ?

 Corno da caccia - Un cacciatore suona uno corno nelle campagne attorno a Dortmund, in germania (Ansa)


Corno da caccia – Un cacciatore suona uno corno nelle campagne attorno a Dortmund, in germania (Ansa)

SPECCHIO DEL REALEultima modifica: 2009-01-31T01:23:00+00:00da akamotasan
Reposta per primo quest’articolo

21 pensieri su “SPECCHIO DEL REALE

  1. Vedi che bazzicare il tuo amico Bill ti fa bene e ti sviluppa l’intelligenza? 🙂
    E l’inossidabilità di Limi è il suo punto forte! 😉
    Anobii non so manco che sia, che n’hanno inventato un’altro??? Non ci si liberà più…

    PS. il post lo leggo/commento più tardi, ora vado a pranzo.

  2. Niente boccate d’aria fresca per me fino a maggio almeno: l’ultima volta che ho provato a prendere lo scooter mi son beccata una faringite. Arriveranno tempi migliori. O perlomeno , speriamolo ;-).
    Baci ingrigiti dal cielo plumbeo che qui non vuole cambiare tonalità. E che contamina pure “il dentro”.

  3. Ho finalmente scoperto cos’è Anobii… vi si recensiscono libri, se non ho male interpretato.
    La vita mi aveva allontanato, per vari motivi, dalla lettura. Per il 2009 ho fatto fioretto di ricominciare a leggere… e quindi mi sono comprata “La mano sinistra di Dio”. A breve lo inizierò…

  4. Non ho capito.
    Forse si.
    Forse no.
    Non ho capito.
    Forse si.
    Forse no.Non ho capito.
    Forse si.
    Forse no.Non ho capito.
    Forse si.
    Forse no.Non ho capito.
    Forse si.
    Forse no.Non ho capito.
    Forse si.
    Forse no.Non ho capito.
    Forse si.
    Forse no.Non ho capito.
    Forse si.
    Forse no.Non ho capito.
    Forse si.
    Forse no.Non ho capito.
    Forse si.
    Forse no.Non ho capito.
    Forse si.
    Forse no.Non ho capito.
    Forse si.
    Forse no.Non ho capito.
    Forse si.
    Forse no.Non ho capito.
    Forse si.
    Forse no.Non ho capito.
    Forse si.
    Forse no.Non ho capito.
    Forse si.
    Forse no.Non ho capito.
    Forse si.
    Forse no.Non ho capito.
    Forse si.
    Forse no.Non ho capito.
    Forse si.
    Forse no.Non ho capito.
    Forse si.
    Forse no.Non ho capito.
    Forse si.
    Forse no.Non ho capito.
    Forse si.
    Forse no.Non ho capito.
    Forse si.
    Forse no.Non ho capito.
    Forse si.
    Forse no.Non ho capito.
    Forse si.
    Forse no.Non ho capito.
    Forse si.
    Forse no.Non ho capito.
    Forse si.
    Forse no.Non ho capito.
    Forse si.
    Forse no.Non ho capito.
    Forse si.
    Forse no.Non ho capito.
    Forse si.
    Forse no.Non ho capito.
    Forse si.
    Forse no.Non ho capito.
    Forse si.
    Forse no.Non ho capito.
    Forse si.
    Forse no.Non ho capito.
    Forse si.
    Forse no.Non ho capito.
    Forse si.
    Forse no.Non ho capito.
    Forse si.
    Forse no.Non ho capito.
    Forse si.
    Forse no.Non ho capito.
    Forse si.
    Forse no.Non ho capito.
    Forse si.
    Forse no.Non ho capito.
    Forse si.
    Forse no.Non ho capito.
    Forse si.
    Forse no.Non ho capito.
    Forse si.
    Forse no.Non ho capito.
    Forse si.
    Forse no.Non ho capito.
    Forse si.
    Forse no.Non ho capito.
    Forse si.
    Forse no.Non ho capito.
    Forse si.
    Forse no.Non ho capito.
    Forse si.
    Forse no.Non ho capito.
    Forse si.
    Forse no.Non ho capito.
    Forse si.
    Forse no.

Lascia un commento